Professionalità ed Economicità

Professionisti in outsourcing

Unione Imprese Italiane ha fatto la scelta di operare con una struttura “leggera” che non carichi l’associazione di costi che inevitabilmente ricadrebbero sugli associati. In questo modo si ottiene il duplice risultato:

Di contenere la quota associativa a livelli quasi simbolici.

Di perseguire il principio per cui gli associati pagano solo per i servizi che utilizzano, e non per mantenere la struttura dell’associazione.

E tutto ciò senza penalizzare la professionalità e la qualità dei servizi erogati. Perché coniugare professionalità ed economicità, ancor di più in un momento di difficoltà per le imprese, è un requisito fondamentale per il successo del business, dove il Gruppo di professionisti esterno consente di ottimizzare tempi e costi. La tecnologia poi rende snello ed efficace lo scambio di informazioni.
Il risultato è stato ottenuto attraverso il sistema dei” Professionisti in outsourcing”.
Outsourcing significa per gli associati di Unione Imprese Italiane terziarizzare la gestione della tutela legale, del credito o di alcune altre funzioni che, pur essenziali, sono un corollario del core business del’impresa contenendo i costi e quindi risparmiando sui costi di personale interno e nella formazione di professionisti esperti nei settori di consulenza strategica per l’impresa e sulla rete ramificata su tutto il territorio italiano. Egli può quindi concentrarsi sul proprio obiettivo primario, fare impresa, concentrando la propria attenzione e il proprio tempo sulle scelte strategiche per l’impresa.
Ma prima di tutto professionisti. Le imprese possono rivolgersi ad Unione Imprese Italiane con la consapevolezza e la serenità di poter contare su una rete di professionisti dall’esperienza pluriennale e consolidata. Unione Imprese Italiane si avvale della collaborazione di un network capillare di professionisti specializzati nelle rispettive aree di competenza. La professionalità è il tratto comune di tutti i professionisti con cui Unione Imprese Italiane collabora, sia che si tratti del network ARIES o della società di consulenza avanzata Sixte Group, sia che si tratti di professionisti operanti in altri settori.
I due concetti si integrano a vicenda con evidenti vantaggi per l’impresa laddove la possibilità di ricorrere a professionalità esterne consente di integrare le risorse già presenti in azienda con profili altamente professionali e senza appesantire di costi la struttura aziendale.


Emergenza Covid-19

Il progetto di Unione Imprese Italiane è stato pensato prima che si verificasse l’emergenza causata dal virus COVID-19 con la finalità di essere un sostegno e un aiuto alle imprese.
A Maggior ragione dopo che il sistema economico italiano è stato duramente provato dall’attuale emergenza, Unione Imprese Italiane ha voluto dare il proprio contributo allo sforzo di risollevare il sistema produttivo del Paese e le aziende che ne rappresentano la spina dorsale. Pertanto ha deciso di ridurre il già contenuto costo dell’iscrizione (euro 300,00 annue) ad un contributo simbolico.

Per tutto il 2020 le imprese italiane potranno associarsi versando solamente la somma di 100,00€ (invece di 300,00€). L’iscrizione del 2020 varrà anche per il 2021. Un modo concreto per essere accanto alle Imprese in queto momento difficle.

Partners
© 2020 - Unione Imprese Italiane   Privacy Policy